......dopo le feste

Azzarola è un po che manco am devo dire che le feste so state veramente pesanti per questo fine 2008 ed inizio 2009.
Andiamo con ordine. Prima cosa ho lavorato la notte del 31...quindi ho chiuso il 2008 in modo fantastico, in tuta da lavoro, a brindare con il mio collega, di solito si aspetta con trepidazione la mezzanotte, io, invece, aspettavo con trepidazione le 6 del mattino seguente per andarmene a dormire.
Mangiare. NON FATE, RIPETO, NON FATE, l'errore che ho fatto io di invitare la suocera a stare a casda per il periodo delle feste. Vi spiego. Mentre con mia moglie qualche sera, sazi delle cibarie dei pranzi e cene comandate, ci accontentiamo di una minestrina ma di quelle acqua sale e minestrina, che manco nei peggiori ospedali la danno come pasto altrimenti i degenti fanno appello alla convenzione di ginevra, con la suocera invece ad ogni pasto, ad ogni seduuta a tavola, manco fosse per tagliarti le unghie delle mani....devi da magnà!!! MA mica magnà na cosina leggera....noooo ti devi abbuffare e abbuffarti soprattutto degli avanzi dei giorni precedenti che ormai hanno un sapore ed un odore che ricorda più la macedonia che altro. Per non parlare di quando arrivano ospiti ed amici a trovarti che secondo me lo fanno per dispetto a portarti panettoni e torroni, così loro se ne liberano e tu non sai come smaltirli.
Gli auguri. Come ogni anno c'è stata la guerra degli sms: chi è il primo a mandare gli auguri, chi te li manda di più, chi ti manda l'sms più originale.....na palllllaaaaaaa. Ormai sono circa 4 anni che non rispondo più agli auguri mandati tramite sms, preferisco una telefonata. Detto questo però devo segnalare che per l'occasione me ne sono arrivati due carini.
Il primo recita:" Gli auguri di prosperità e felicità che mi hai fatto per il 2008...non sono serviti a un cazzo, si prega per il 2009 di mandare buoni di benzina o ricevute di versamento.
Il secondo così diceva:"Potessi avè tanta di quella fortuna, ma tanta di quella fortuna che alla fine dovrai dire .....E CHE CAZZO!!!!
Per concludere faccio una piccola sintesi degli effetti postumi alle feste: panettoni e pandori avanzati (premettendo che ne ho comprati solo due) 6; chili presi ....non ho il coraggio di pesarmi ma so che ho dovuto allentare un buco alla cintura cosa mai successa da 5 anni a questa parte; ore passate sul divano a guardare prgrammi di ogni genere (cazzo quest'anno non mi hanno trasmesso il piccolo lord) diciamo che su 8 giorni di festa sono riuscito a lasciare l'impronta del mio corpo sul divano a mo di sacra sindone...fate voi il calcolo; resti di cibo.....sparsi un po su tutto il territorio abitativo, coperto e non e devo dire che ho ancora una fetta di zampone che non riesce a trovare la strada per essere espulsa dal mio corpo.
Quindi?!?!?!....non so se augurarmi ancora un periodo di feste, sapendo che qui, ad Ascoli Piceno, il periodo carnevalesco a livello culinario è mooooolto duro da affrontare. Che me frega, prendo la mia tutina e vado a correre.
UN augurio a tutti gli amici e tanto tanto bene, soprattutto ad una persona, Monica, la Missssss che sta per intraprendere una nuova avventura durante la quale gli auguro di trovare tutto quello che spera e che sogna (ricordati di queste parole se mai verrò a Sydney...ehehehe)

3 commenti:

Monica ha detto...

come potevo non passare a farti un saluto? grazie dell'augurio, ci teniamo aggiornati promesso e se passi di là, chiama, bussa, insomma fai qualche cenno.

una abbraccio Miki

olivastro ha detto...

cosa dire....gli auguri sono sinceri e...se sei lì per il 2012 forse ti busserò alla porta con la mia figliola, stiamo progammando di venire in Australia per l'eclissi di sole totale che sarà visibile solo da quelle parti.
uguroni a te...

Missfree1981 ha detto...

ehehe..2012! ossignur, no so nemmeno dove saro la settimana prossima!! in genere il mio motto e nessun programma a lungo temrmine, pero sai anche tu che in australia si accentua la cosa, eh! ti auguro che vada in porto il tuo progetto, sai che roba per la tua figliola, che bella esperienza!ci sentiamo presto michi, buon tutto ciaooo